La vita di un pazzo d'amore

Un innamorato davanti al computer in un mondo che va di fretta

  • Post più letti

  • Categorie

  • Archivi

  • Licenza del sito

    Creative Commons License
    "La vita di un pazzo d'amore" è rilasciato sotto licenza Creative Commons.
  • Donazione

    Dona a La vita di un pazzo d'amore

Mediaset, Avril Lavigne e YouTube

Posted by mika29 su 30/07/2008

Vediamo…Mediaset, gruppo che comprende Canale 5, Italia 1 e Rete 4; Avril Lavigne, cantante di successo; e YouTube, portale che si occupa di video amatoriali.

Sembra che non abbiano niente in comune tra di loro, e invece hanno una cosa che li unisce: i soldi.

Infatti è di qualche giorno fa che la cantante Avril Lavigne ha denunciato YouTube per aver messo in visione sul proprio sito i video della cantante canadese con, a suo modo, elevate perdite economiche da parte sua e un vantaggio economico dovuto ai banner per il sito. Per questo chiedeva un paio di milioni di euro come risarcimento.

Oggi, appare la notizia che anche il gruppo di Cologno Monzese, Mediaset, ha denunciato YouTube chiedendo al sito qualcosa come 500 milioni di euro di danni, ovviamente senza considerare gli introiti pubblicitari del sito. Secondo il gruppo di Silvio Berlusconi, sul portale ci sarebbero 4363 ore di filmati appartenenti a Mediaset per una perdita di 316762 giornate di visione da parte dei telespettatori.

Ma ne Avril, che io adoro come cantante, ne Mediaset hanno considerato diversi aspetti:

  1. I video sono realizzati con telefonini che hanno una qualità scarsa e se si usano videocamere la qualità del filmato non aumenta
  2. Il sito da dei limiti per il caricamento dei filmati, il video non può superare i 10 minuti e lo spazio disponibile per l’upload non può permettere il caricamento di video di qualità alta
  3. Avril Lavigne continua a vendere i singoli a radio e i video alle televisioni, e non fa sconti alle emittenti perchè volendo si può recuperare il video gratis su YouTube
  4. Un video di 10 minuti non può sostituire un film che dura 100 minuti, ma serve solo per rovinare il finale del film o a capire come inizia una fiction
  5. Se Mediaset propone la visione del film sul proprio sito pagando 2 € (anche se ci sono i banner pubblicitari) e poi scoprono che il gioco non vale la candela non è colpa di YouTube
  6. Un breve filmato di una fiction o di un video di Avril Lavigne può servire ad alcuni utenti a farsi notare nella sezione “Related videos”

Detto questo reputo che le due persone che vorrebberrò denunciare YouTube dovrebberò stare zitte perchè non reputo che ci sia un danno così evidente di copyright.

Se l’ultima canzone di Avril non vende è perchè fa schifo, non perchè c’è YouTube….

Se “I Cesaroni” non fanno più ascolto è perchè fanno rivedere per la quinta volta la prima serie, non perchè ci sono i filmati su YouTube….

Se Sky vende sempre di più perchè a 15 euro fa vedere tutto il giorno film che sono usciti due mesi prima al cinema e senza pubblicità e Estelle vende più dischi di Avril Lavigne….beh, allora anzichè denunciare YouTube…perchè non provate a pensare che siete voi che dovete cambiare qualcosa.

Annunci

11 Risposte to “Mediaset, Avril Lavigne e YouTube”

  1. Turn the heat off and allow the treats to cool thoroughly before removing.
    Mix the ingredients in a small bowl until evenly combined and
    set aside for grilling. You’ll be able to cook a
    lot of meals not having adding heat for your definitely scorching apartment or
    house.

  2. Premium post, good looking weblog, added it to my favorites.

  3. sissy said

    gia e poi il tuo stile (punk) è spississimo

  4. lucy93 said

    avril è la migliore cantante ke possa esistere……….!!AVRIL 6 un mito!ti adoro!ciaooooooooooo
    LUCY93

  5. Elisa said

    W AVRIL !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  6. valentina said

    tu sei molto brava e ache molto bella io nn ti conosco bene xo mi piace molto la tua canzone (girl………)nn mi importa quello ke dice la gente anche una mia amica è una tua grande fan ciao ciao by vale

  7. alice said

    ciao avril
    budda

  8. alice said

    avril io voglio un autografo tuo e ho anche attaccato il tuo poster nel mio armadio e nn lo faro’ mai vedere a nessuno

    perché io voglio essere come te ma nn ho i capelli biondi ne’ lisci e la tua ciocca rossa io prendo sempre il cioé per vedere se ci sei

    ciao da alice

  9. Pienamente d’accordo con te,in particolare con i punti 3 e 4,tanto che ho scritto sui loro forum e su tanti blog che hanno trattato l’argomento “Denucia di Mediaset CONTRO Youtube”.Esattamente ho scritto questo(ma senza lasciare link,non mi interessa lascialro li)

    Appoposito della denuncia di mediaset contro il canale Youtube:
    Quelli di Mediaset sono patetici visto che propio i loro giornalisti per primi “acchiappano”a mani basse di tutto e di piu dal web,persino interi post,vuoi a commento di notizie,(forse sono a corto di parole?)voi estrapolando un’intera notizia e facedola loro!!!Non si prendono nemmeno la briga di “cammuffarlo”il post quindi ????Insegnino prima ai loro giornalisti il principio del © Copyright,poi ne riparliamo,dopodichè pensate bene prima di scrivere.Inserire spezzoni ,piccolissime parti di video NON vuol dire nulla e mi pare che “la famighhhia”Mediaset NON abbia nulla di che lagnarsi in quanto a Money,giusto?? Un consiglio,saranno grandi nei Media tv(forse)ma di certo non sanno nulla della filosofia web.2 e della sana condivisione senza scopo di lucro,gia’ LUCRO,parola che conoscono MOLTO bene li a Mediaset, e per piacere non ci sciorinate le solite vostre bubbole[[soldi sudati ccon il sudore della fronte]]tze,tze,tze,ma per piacere.
    Gabry

  10. mika29 said

    la notizia di Mediaset è di ieri sera ed è già su molti siti internet da stamattina (vedi TgCom)…
    pazzo d’amore perchè quando ho aperto il blog ero innamorato di una ragazza e gli scrivevo poesie…poi adesso la pazzia è andata e scrivo altre cose però il titolo mi piaceva e l’ho tenuto

  11. bt said

    non la sapevo questa cosa di mediaset?
    anche noi abbiamo dedicato un testo a avril l’altro giorno sul blog di showfarm.com

    ma perchè ti definisci un pazzo d’amore? non scrivo molto d’amore…

    betta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: