La vita di un pazzo d'amore

Un innamorato davanti al computer in un mondo che va di fretta

  • Post più letti

  • Categorie

  • Archivi

  • Licenza del sito

    Creative Commons License
    "La vita di un pazzo d'amore" è rilasciato sotto licenza Creative Commons.
  • Donazione

    Dona a La vita di un pazzo d'amore
  • Annunci

Posts Tagged ‘Linux’

Installare Java su Ubuntu

Posted by mika29 su 04/03/2010

Molti di voi diranno: si apre Synaptics (oppure dal terminale) e si installa il pacchetto “sun-java6-bin” e tutte le varie dipendenze….
Ma quello che voglio proporvi oggi è un metodo per scaricare Java direttamente dal sito e per poterlo installare su Ubuntu e averlo a disposizione per Firefox e Chromium.

Per prima cosa scarichiamo Java 6 update 18 dal sito (dovete scaricare “Linux file autoestraente”) come si vede nell’immagine a destra.

Viene scaricato il file (per esempio sul Desktop) di nome “jre-6u18-linux-i586.bin”.
Il nome potrebbe variare leggermente ma la struttura è simile per tutti: dopo jre compare la versione di java con il numero dell’update (in questo caso l’update è il 18 quindi abbiamo u18) seguita dal sistema operativo (linux) e l’architettura (i586),
Creiamo una cartella “java” in una zona sicura del sistema dove potremmo copiare il file scaricato e dove andranno tutti i file di installazione. Potete creare la cartella anche nella vostra home. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Posted in Linux | Contrassegnato da tag: , , , , | 3 Comments »

Asus e Microsoft contro il povero Linux…

Posted by mika29 su 04/06/2009

Storia di prepotenza, paura e mistero.

Bill GatesNon è un giallo di qualche scrittore famoso, ma è quello che Microsoft e Asus hanno deciso di fare (avendone le capacità econominche) nei confronti del povero Linux, che a suo malgrado, non ha i mezzi per contrastare i due colossi informatici.

Ma io mi chiedo? Se in Microsoft non hanno paura del pinguino, perchè contrastarlo così ferocemente. Sembra la storia del brutto anatroccolo che viene preso in giro dai suoi fratelli e non ha la forza di reagire.

Perchè dico tutto questo? Guardate qua….

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Linux, Tecnologia | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | 2 Comments »

In Lenovo usano sostanze proibite…

Posted by mika29 su 27/04/2009

linux_lenovoTranquilli, il titolo può far pensare a un uso di sostanze stupefacenti o uso di sostanze tossiche nella costruzione dei pc.
Niente di tutto questo…è solo un semplice post di commento a delle dichiarazioni fatte da Matt Kohut (analista di Lenovo) in merito all’utilizzo di Linux sui netbook.

Il signore in questione ha rilasciato un intervista dicendo che il sistema operativo opensource rimarrà usato solo in un ambiente di nicchia e che è ancora troppo complicato per essere usato da utenti che si avvicinano per le prime volte a un computer.

Ha inoltre dichiarato: Leggi il seguito di questo post »

Posted in Linux | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , | 2 Comments »

Ubuntu Jaunty è tra noi

Posted by mika29 su 23/04/2009

Jaunty JackalopeFinalmente da oggi è disponibile la nuova versione stabile di Ubuntu: la 9.04, nome in codice Jaunty Jackalope.

Prima di dire le novità più importanti volevo consigliare una cosa hai novizi: la nuova Ubuntu è considerata stabile ma potrebbero lo stesso esserci problemini che verranno risolti nei prossimi giorni. Si può tranquillamente aspettare a fare l’aggiornamento (o l’installazione ex-novo) durante il ponte del 1° maggio.

Ma quali sono le novità della Jaunty?

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Linux | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 Comment »

Il nuovo Windows: Linux!!!

Posted by mika29 su 01/04/2009

ballmer

Steve Ballmer

E’ il 1° aprile, ma questo (purtroppo) non è assolutamente uno scherzo.
La notizia è verissima.

Ormai da anni si discute se qualsiasi distro Linux sia pronta a soppiantare definitivamente Windows sui pc in ambito desktop. Da più parti si dice che ciò non era necessario: da qui a qualche hanno tutto si baserà sui cloud computer.
In pratica non si avranno più computer con un sistema operativo installato, ma ci saranno computer in cui il sistema operativo sarà formato da internet.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Linux, Tecnologia | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 3 Comments »

Gestire la CPU su Ubuntu

Posted by mika29 su 08/03/2009

processore

Un processore

La CPU dei computer è uno dei fattori più importanti da impostare in un sistema operativo. Basta pensare che molti virus su Windows fanno crashare il pc sollecitando costantemente il processore e facendolo lavorare al massimo dei cicli consentiti. Questo causa riscaldamento che porta il sistema operativo a spegnere automaticamente il computer per evitare che il processore fonda.

Su Ubuntu il problema non deriva da virus, ma da alcuni programmi (come i convertitori audio o video) che usano il massimo del processore disponibile. Usando il processore costantemente e al massimo dei cicli, provocano lo spegnimento di Ubuntu che vuole evitare di fondere la CPU. Leggi il seguito di questo post »

Posted in Linux | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , | 1 Comment »

Scoprire l’età di Ubuntu

Posted by mika29 su 02/03/2009

ubuntuVoi, che avete Ubuntu come sistema operativo, vi siete mai fatti questa domanda: “Da quanto tempo ho installato Ubuntu sul mio computer?”.

La domanda può essere stupida però io me la sono fatta….

Me la sono fatta perchè mi sono accorto che non ho mai problemi con Ubuntu mentre con Vista (o Xp), formattando ogni 3 mesi, mi ricordavo benissimo la data dell’ultima installazione.
Capitava infatti di installare Vista a Ottobre e ritrovarmi a Natale con un sistema operativo lentissimo e con problemi. E a Natale mi ricordavo ancora bene la data dell’ultima installazione….

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Linux | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

Aumentare la velocità di Ubuntu

Posted by mika29 su 20/02/2009

ubuntuQuesti sono piccoli consigli per aumentare (leggermente) la velocità di Ubuntu.
Infatti Ubuntu è creato per essere adattabile a vari sistemi hardware e non è ottimizzato perfettamente per il proprio computer. Quindi, è meglio utilizzare queste poche operazioni per aumentare la velocità del proprio sistema operativo e per renderlo più performante. Leggi il seguito di questo post »

Posted in Linux | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , | 4 Comments »

Ripristino del GRUB

Posted by mika29 su 04/02/2009

A tutti sarà capitato di avere una partizione con una distro GNU/Linux e una con Windows Xp (o Vista).
E il problema è sempre il solito…Si reinstalla Windows perchè ha dei problemi e…puff, non si può più accedere alla partizione con Linux.

O meglio, la partizione c’è ancora, quello che è sparito è il GRUB, ovvero (per dirla semplicemente) il sistema che permette di scegliere tra Linux e Windows. Questo perchè Windows riscrive l’MBR, che è un posto dove è contenuto il GRUB.

Esempio di GRUB

Esempio di GRUB

E per ripristinarlo non serve reinstallare anche Linux, ma basta solo un live-cd e qualche operazione da terminale.

Per questa piccola guida ho utlizzato un live-cd contenente Ubuntu (la versione 6.10).
Per prima cosa va inserito il live e si fa avviare fino a che vi trovate di fronte alla schermata principale di Ubuntu.

A questo punto va aperto il terminale e si digitano questi comandi.
Bisogna innanzitutto montare la partizione di Linux e per farlo ci serve creare una cartella in cui montare il tutto. La creiamo tranquillamente con il comando (è meglio dare un “sudo su” iniziale per evitare di mettere “sudo” davanti a tutti i comandi) “mkdir /mnt/linux“.

Creata la cartella va montata la partizione con “mount /dev/sda1 /mnt/linux“. L’unica cosa che può cambiare è “/dev/sda1” che può essere un “/dev/hda1” o un altra numerazione. Non voglio farla lunga perchè ogni utente dovrebbe minimamente sapere come usare il terminale.
Dico solamente che le partizioni sono numerate da “1” a “n” e la differenza tra “sda” e “hda” si può capire digitando “sda” sul terminale e cliccando 2 volte il tasto “Tab”. Se la partizione è una “sda” appariranno le varie scelte: sda1, sda2, etc…

Una volta montata si deve digitare il comando “grub-install –root-directory=/mnt/linux /dev/sda” (stesso discorso di prima per “/dev/sda”).

Se le operazioni sono avvenute correttamente apparirà un messaggio che terminerà con una cosa simile a questa:

“This is the contents of the device map /boot/grub/device.map.
Check if ths is correct of not. If any of the lines is incorrect,
fix it and re-run the script ‘grub-install’.
(hd0)    /dev/hda
(hd1)    /dev/hdb”

A questo punto il GRUB è stato ripristinato correttamente. Per verificarlo basta riavviare il computer (togliendo il live-cd).

Posted in Linux | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Aumentare la velocità di internet

Posted by mika29 su 04/02/2009

Prendendo spunto dal post pubblicato da Daniel sul suo sito, vi scrivo una piccola guida per aumentare leggermente (i miglioramenti non sono straordinari) la velocità della propria connessione di internet sulla propria Ubuntu con il network manager Wicd.

Disabilitare IPv6:
Ubuntu ha integrato il supporto per IPv6, ma in molti modem non è utilizzato, causando a volte un rallentamento della connessione.
Per disabilitarlo apriamo il terminale e digitiamo “sudo gedit /etc/modprobe.d/aliases“. Bisogna trovare la riga “alias net-pf-10 ipv6” che va sostituita con “alias net-pf-10 off #ipv6“. Sotto questa riga va inserita una riga con scritto “alias ipv6 off“.
Adesso bisogna salvare e chiudere questo file e aprire, sempre da terminale, un altro file scrivendo “sudo gedit /etc/modprobe.d/blacklist“. In fondo a questo file bisogna inserire la riga “blacklist ipv6“.
Adesso bisogna disabilitare l’IPv6 anche in Firefox. Per farlo bisogna digitare nella barra degli indirizzi “about:config” e cercare la chiave “network.dns.disableIPv6“. Il valore va cambiato da “false” a “true”.

Impostazioni di Wicd

Impostazioni di Wicd

Impostare IP statici:
Un altro modo per velocizzare la connessione consiste nell’impostare IP statici anzichè usare il DHCP.
Per farlo bisogna innanzitutto aprire Wicd, e aprire le “Impostazioni avanzate” della propria connessione. Selezionare “IP statici” e inserire questi valori:
IP 192.168.1.2
Netmask
255.255.255.0
Gateway
192.168.1.1
I primi due valori dovrebbero andare bene per ogni modem, il terzo (gateway) è l’indirizzo del proprio modem/router (nel mio caso modem Alice).

Utilizzare i DNS statici:
Bisogna impostare i valori per i DNS statici.
DNS 1 208.67.222.222
DNS 2 208.67.220.220
DNS 3 192.168.1.1
I primi due valori sono tratti da OpenDNS, che sono gratuiti e veloci. Il terzo valore è ancora l’indirizzo IP del router/modem.

Posted in Linux | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 Comment »