La vita di un pazzo d'amore

Un innamorato davanti al computer in un mondo che va di fretta

  • Post più letti

  • Categorie

  • Archivi

  • Licenza del sito

    Creative Commons License
    "La vita di un pazzo d'amore" è rilasciato sotto licenza Creative Commons.
  • Donazione

    Dona a La vita di un pazzo d'amore
  • Annunci

Posts Tagged ‘Rai.tv’

Perchè SanRemo è SanRemo!!!

Posted by mika29 su 18/02/2009

Ieri è iniziato il Festival di SanRemo, alla cui guida c’è Bonolis appoggiato (neanche troppo) da Laurenti.

SanRemoI primi risultati sono incoraggianti…Infatti la prima parte ha registrato il 49% di share, quello che chiedeva Del Noce per evitare la chiusura del Festival giunto alla 59^ edizione.

Quella di quest’anno è sicuramente un edizione rinnovata, più televisiva. E’ stata tolta (o almeno non è così visibile) la mitica scalinata ed è stato attrezzato tutto il teatro dell’Ariston con maxi-pannelli luminosi e con luci tipiche da X-Factor.
Per il resto ci sono alcune canzoni interessanti e alcuni cantanti ormai anziani che dovrebbero stare a casa sulla poltrona. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Posted in Fatti italiani | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 Comments »

E la Rai ci riprova…

Posted by mika29 su 11/02/2009

Ebbene si…la Rai ha deciso di rimboccarsi le maniche e di offrire soluzioni (quantomeno) dignitose a tutti gli amanti del web.
Infatti oggi è iniziata la nuova vita dei due siti Rai: Rai.it e Rai.tv.

Il priRaimo è stato ristrutturato nell’interfaccia grafica e adesso è più accattivante, il secondo invece è stato completamente ristrutturato…
Adesso infatti il sito è totalmente fruibile da tutti e tre i sistemi operativi: Windows, Mac OS e GNU/Linux.
Questo è stato reso possibile dall’uso di Microsoft Silverlight per la costruzione del player.

Per GNU/Linux, infatti, basta scaricare Moonlight, la versione opensource di Silverlight, da questo sito. Una volta installata si può andare tranquillamente sul sito Rai.tv e godersi a pieno tutte le trasmissioni, sia quelle in diretta sia vecchi episodi andati in onda nei giorni precedenti.

La qualità non è elevata, simile a quella di YouTube, però è abbastanza alta per permettere di vedere tranquillamente vecchi episodi di fiction.
E in più i dirigenti Rai hanno spiegato che, nel prossimo futuro, cercheranno di aumentare la qualità grafica dei video.
Speriamo in bene….

Un ultima cosa: se avete problemi anche dopo l’installazione di Moonlight, dovete andare sul sito di Silverlight dove verranno scaricati dei codec che vi permetteranno di risolvere questi problemini.

E per concludere (veramente) volevo fare un applauso alla Rai che finalmente ha messo a disposizione un sito perfettamente funzionante e ha messo sul web (praticamente) tutto l’archivio dei suoi programmi.
Non come l’altra rete (Canale 5) che fa pagare per vedere una trasmissione e che fa siti per trasmettere video gratuiti di m***a (vedi il sito di Forum)…

Posted in Fatti italiani, Tecnologia | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »